giovedì 26 aprile 2012

SERRACCHIANI A LEGNANO



DEBORA SERRACCHIANI A LEGNANO





SABATO 28 APRILE


ORE 10,30


PIAZZA SAN MAGNO


DEBORA SERRACCHIANI


EUROPARLAMENTARE PD


per

ALBERTO CENTINAIO


SINDACO PER LEGNANO


CANDIDATO DA PD-IPL-IDV-RI LEGNANO-VERDI



6 - 7 MAGGIO
VOTA







venerdì 20 aprile 2012

ELEZIONI CANEGRATE: I CANDIDATI PD

 AUTIERI PINUCCIA

48 anni - Impiegata







 FERRE' LUCA

25 anni - Ingegnere







MARRARI FEDERICA

21 anni - Studentessa Scienze Infermieristiche







 MERAVIGLIA ANNA

45 anni - Funzionario comunale







MODICA MATTEO

22 anni - Studente Giurisprudenza







 NEBULONI PAOLA

37 anni - Educatrice







PIZZO ROSARIO

52 anni - Funzionario comunale







SORMANI MANUELA

49 anni - Impiegata





6 - 7 MAGGIO
VOTA
e scrivi sulla scheda
il tuo consigliere


lunedì 16 aprile 2012

LUNEDI' 16 APRILE: IL LAVORO A LEGNANO


GIOVEDI' 19 APRILE: CASA ED URBANISTICA A LEGNANO

APERITIVO con
ALBERTO CENTINAIO

Giovedì 19 aprile - ore 18.00
presso BAR GALLERIA
Galleria INA - piazza San Magno - Legnano

Urbanistica:
il "Piano Casa" della Lombardia

Intervengono:
Alberto CENTINAIO
Candidato sindaco PD - IpL - IdV- Ri Legnano - Verdi

Fabio PIZZUL
Consigliere regionale PD
Le novità della Legge regionale 4/2012

Stefano QUAGLIA
Consigliere comunale PD, Commissione Territorio
La situazione a Legnano: il PGT


6 - 7 MAGGIO
VOTA

PARTITO DEMOCRATICO LEGNANO: LA LISTA


PARTITO DEMOCRATICO
con

ALBERTO CENTINAIO
Sindaco per Legnano





I CANDIDATI

Rosaria Rotondi (62 anni) - dirigente, consigliere capogruppo uscente

Ferrazzano Michele (58 anni) - insegnante, consigliere uscente

Quaglia Stefano (41 anni) - impiegato, consigliere uscente

Tripodi Maurizio (52 anni) - medico, consigliere uscente

Anastasia Stefania (58 anni) - impiegata

Berna Nasca Monica (46 anni) - casalinga

Colombo Gian Piero (indipendente) (48 anni) - dirigente

Bonari Maria Grazia (69 anni) - consulente

Colombo Pietro  (54 anni) - operaio elettricista

Carnevali Daniela (53 anni) - impiegata

De Lea Enrico (53 anni) - avvocato

Cartabia Alessia (40 anni) - direttore marketing

Foglio Giuseppe (72 anni) - pensionato

Colombo Tiziana detta Tiziana (44 anni) - pubblicista

Formigoni Andrea (21 anni) - studente

Fumagalli Angela detta Lalla (64 anni) - pensionata

Giuffrè Ugo (55 anni) - medico

Landoni Maura (45 anni) - consulente

Silvestri Umberto detto Chester (63 anni) - consulente

Mazzoni Laura (60 anni) - insegnante

Verdoliva Salvatore (46 anni) - avvocato

Mingione Anna (45 anni) - impiegata

Rudi Maria Gabriella detta Lella (indipendente) (50 anni) - educatrice

Yeh Manuela (36 anni) - impiegata


LE NOSTRE CANDIDATE CON ROSY BINDI
Legnano, venerdì 13 aprile


- 7 MAGGIO
VOTA

domenica 15 aprile 2012

CANEGRATE INSIEME: LA LISTA

Perfetta parità fra candidati donne e uomini, sette dei quali under quaranta. È l’identikit della lista Canegrate  Insieme, i sedici Canegratesi che appoggiano il candidato sindaco Roberto Colombo alle Amministrative del 6 e 7 maggio. «Fermo restando i requisiti della preparazione e della motivazione, abbiamo realizzato una lista equilibrata –afferma Colombo– con rappresentanza paritaria per donne e uomini e quasi la metà di under quaranta, quindi con il mix generazionale ideale per garantire, insieme, l’indispensabile esperienza e la necessaria spinta al rinnovamento.»



I CANDIDATI

Auteri Giuseppina (48 anni)

Beniani Sergio (52 anni)

Bortignon Rosa (57 anni)

Deodato Vincenzo (33 anni)

Ferrè Luca (25 anni)

Marcianò Taini Maria (65 anni)

Marrari Federica (21 anni)

Meraviglia Anna (45 anni)

Meraviglia Franca (51 anni)

Modica Matteo (22 anni)

Nebuloni Paola Elisabetta (37 anni)

Pizzo Rosario (52 anni)

Prestianni Marco (24 anni)

Proverbio Roberto (46 anni)

Sormani Manuela (49 anni)

Spirito Davide (32 anni)


6 - 7 MAGGIO

VOTA

APPELLO AL FUTURO SINDACO DI SAN GIORGIO SU LEGNANO

Vogliamo rivolgere un appello al futuro Sindaco di San Giorgio su Legnano, chiunque venga eletto il 6 e 7 maggio 2012.

Il Presidente della 1^ sezione del TAR di Milano ha fissato in data 30 maggio 2012 l'udienza pubblica di discussione del ricorso effettuato da un gruppo di cittadini sangiorgesi residenti in via Pasubio.

Si ricorda, infatti, che nel settembre 2010 un nutrito gruppo di cittadini,  ha presentato ricorso contro le modifiche alla viabilità in via Pasubio attuate dalla giunta Colombo perché ritenute estremamente pericolose e inadeguate rispetto allo stato infrastrutturale della via stessa.

Nel frattempo la giunta leghista ha nominato un legale per essere rappresentata e resistere contro il ricorso dei cittadini.

Ora, dopo 20 mesi, in cui i Sangiorgesi – e non solo i Sangiorgesi – hanno sperimentato quanto fossero reali e consistenti i punti di criticità evidenziati all'epoca dai residenti di via Pasubio, si giungerà alla sentenza del TAR che dovrà giudicare le scelte operate e che sono costate più di 200 000 euro alle casse comunali.

Il nostro appello consiste in ciò: il primo atto ufficiale della prossima giunta eletta sia quello di rinunciare ad essere rappresentata davanti al tribunale del TAR dimostrando così di voler ascoltare i cittadini e fare il primo passo per risolvere i problemi creati.

San Giorgio su Legnano, 10 aprile 2012

Evelyne De Conti
Candidata Sindaco
Uniti per San Giorgio su Legnano

UNITI PER SAN GIORGIO SU LEGNANO: IL NOSTRO SINDACO

EVELYNE DE CONTI:
CANDIDATA SINDACO DI SAN GIORGIO SU LEGNANO


nata il 5 maggio 1959 a Longwy (Francia)

Titolo di studio: maturità scientifica e maturità magistrale

Professione

dal 1983 insegnante presso la scuola elementare di San Giorgio su Legnano
dal 1984 al 1992: membro del Consiglio d'Istituto del circolo didattico di San Giorgio
2001/2003: referente del progetto educativo "Le Storie, La Storia" attuato nelle scuole primarie di San Giorgio, Villa Cortese e Dairago

Esperienze politiche e amministrative

a Canegrate:
dal 1984 al 1988, assessore all’ecologia e alla sanità
dal 1988 al 1992, assessore all’ambiente e ai giovani (giunte DC-PCI)

a San Giorgio su Legnano:
dal 2002 ad oggi consigliere comunale d'opposizione

dal 2008 al 2011 membro del Consiglio d'Amministrazione della "Coop Altomilanese"

Particolare impegno all’emancipazione femminile e alla salvaguardia dell'ambiente.

Dal 1992 al 2002 nessun impegno amministrativo, mi sono dedicata alla famiglia.

Hobby: lettura (gialli e libri di storia)

6 - 7 MAGGIO

VOTA


UNITI PER SAN GIORGIO SU LEGNANO: IL PROGRAMMA

UNITI PER SAN GIORGIO SU LEGNANO, il nome che abbiamo dato alla nostra lista testimonia il fatto che gli esponenti del PD e dell'Italia dei Valori di San Giorgio s/L si sono incontrati per esaminare la situazione politico - amministrativa locale e le condizioni politiche per la nascita di una coalizione di centrosinistra.
È nata così un'intesa programmatica tra i due partiti con l’obiettivo di proporre un progetto di rinascita di San Giorgio capace di aggregare e coinvolgere i cittadini.

Il programma amministrativo che viene proposto agli elettori sangiorgesi è il frutto di un’attenta analisi e valutazione dell'attuale realtà locale.

E' un progetto che si rivolge a tutti i cittadini di San Giorgio su Legnano, indipendentemente dalla loro convinzione politica, da attuare nel pieno rispetto della legalità e della trasparenza amministrativa, che deve costantemente considerarsi aperto al confronto, all'approfondimento ed all'arricchimento.

Il programma mira a trasformare la Casa Comunale in un centro al servizio dei cittadini, attento ai bisogni dell'intera comunità, in grado di coniugare concretamente in senso moderno ed in termini di efficienza, di efficacia e di economicità, sviluppo economico e difesa dell'ambiente, solidarietà sociale e crescita occupazionale.

Ci proponiamo quindi di delineare un “programma - progetto” che definisca lo sviluppo sostenibile e la qualità ambientale come tratti distintivi del vivere per il nostro territorio nei prossimi anni.

Come tutti i progetti e i programmi per essere credibile deve essere realizzabile, non promettere la luna ma tenere conto, da una parte, delle sempre più scarse risorse, dall'altra delle esigenze e delle necessità del territorio e dei cittadini.

Il nostro programma in pillole

1) VIABILITA’ E MOBILITA’
  • Dotare San Giorgio di un Piano del Traffico che risolva in modo definitivo i disagi procurati dall’attuale viabilità;
  • Collegare San Giorgio con i comuni limitrofi privilegiando una mobilità sostenibile, con attenzione alla pedonalità , alla ciclabilità e al trasporto pubblico;
  • Organizzare il servizio di "Piedibus" per le scuole.

2) URBANISTICA E OPERE PUBBLICHE
  • Riqualificare il centro storico e la piazza Mazzini, recuperando e valorizzando il suo ruolo nella vita cittadina, come luogo di abitazione, attività economiche, commercio e punto d’incontro;
  • Favorire il recupero degli edifici esistenti in modo da potenziarne il valore senza ulteriore consumo di territorio libero;
  • Realizzare un’area pubblica che preveda un parcheggio per biciclette, la casa dell’acqua e verde attrezzato in prossimità di via Milano e un’area di verde attrezzato in via Boccaccio;
  • Progettare l'arredo urbano;
  • Insonorizzare il locale mensa scuola elementare.
  • Migliorare la fruibilità e la gestione degli impianti sportivi e delle strutture comunali

3) CONIUGARE SICUREZZA, COESIONE SOCIALE E CONVIVENZA CIVILE
  • Investire di più sulla presenza della Polizia Locale, liberandole dai ruoli amministrativi per impegnarla sul controllo del territorio;
  • Organizzare la figura del “Nonno-vigile” che controlli l’entrata e l’uscita degli scolari;
  • Garantire pari dignità e opportunità a tutti i cittadini per costruire una società veramente civile e non solo “evoluta”;
  • Valorizzare e sostenere le attività basate sul volontariato in campo socio-culturale e le associazioni sportive che svolgono un ruolo educativo e di aggregazione fondamentale nella nostra comunità

4) AIUTARE LE FAMIGLIE E LE PERSONE: INTEGRAZIONE, SOSTEGNO E SVILUPPO SOCIALE
  • Creare un fondo di garanzia per l’accesso al credito per le famiglie in difficoltà;
  • Potenziare una rete integrata dei servizi alla persona a livello locale e territoriale sviluppando la collaborazione con i comuni limitrofi e le altre istituzioni preposte;
  • Istituzione di un centro diurno integrato per anziani.
  • Monitorare la situazione occupazionale e favorire le opportunità lavorative per i giovan

5) LA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE E’ UNA RISORSA E UN’OCCASIONE, NON UN VINCOLO
  • Dotare il comune di un Piano energetico che coniughi efficienza energetica ed energie rinnovabili;
  • Salvaguardare le aree verdi e agricole esistenti sul territorio;
  • Riqualificare ed estendere il verde pubblico e completare il Parco del Campaccio;
  • Introdurre norme e incentivi per l’edilizia ecologica e potenziare meccanismi e agevolazioni economiche per incoraggiare l’autosufficienza energetica;
  • Individuare aree per gli orti cittadini;
Coi sangiorgesi per i sangiorgesi

UNITI PER SAN GIORGIO SU LEGNANO: I CANDIDATI


I CANDIDATI

Tedesco Christian (27 anni) -  ingegnere

Cenacchi Franca (67 anni) -  ragioniera

Baldacchino Salvatore (61 anni) - pensionato

Dal Pin Silvia in Genoni (42 anni) - project manager

Cavaleri Luigi (73 anni) - lavoratore autonomo

Di Lucchio Carmela in Bandera (54 anni) - collaboratrice scolastica

Gallazzi Franco (53 anni) - impiegato

Lattuada Francesco (38 anni) - geometra

Restelli Enrica (50 anni) - operatrice socio-sanitaria

Russo Clemente (51 anni) - operaio

6- 7 maggio
VOTA

www.edecontisindaco.it

mercoledì 11 aprile 2012